DJOKOVIC FUORI DAI “GIOCHI”. IN FINALE SALE ZVEREV

La sconfitta che non ti aspetti, dopo averne giustamente tessuto le lodi per mesi. E’ quella di Novak Djokovic, arrivata questa mattina italiana nella semifinale del torneo olimpico, contro Alexander Zverev. Il numero 1 del mondo, che andava a caccia del “Golden Slam” (i quattro tornei dello Slam al quale gli manca ancora lo US Open e il titolo olimpico) era in vantaggio 6-1 3-2 e servizio e pareva in perfetto controllo della situazione. Poi l’improvviso e inatteso black-out. Alla fine, e dopo aver swubito una sconfitta anche nel doppio misto, il serbo ha detto che si sentiva svuotato. Perfetta fotografia dei dieci degli ultimi 11 game persi, con quattro break subiti consecutivamente. Il tedesco troverà in finale Karen Khachanov che ha piegato con un doppio 6-3 lo spagnolo Pablo Carreno Busta. I precedenti dicono 2-2.

di redazione