A CORDENONS AVANTI TRAVAGLIA, ZEPPIERI E GAIO. FUORI LORENZI

In Italia si gioca il Challenger di Cordenons con un buon quadro di partecipanti. Hanno raggiunto gli ottavi Giulio Zeppieri, che dopo essersi qualificato, ha superato 7-6 al terzo set il pugliese Andrea Pellegrino; il cesenate Francesco Forti, altro qualificato, che ha vinto il derby con Luca Nardi; Federico Gaio, che in tre set ha avuto la meglio sul brasiliano Felipe Meligeni Rodrigues. A segno anche il n° 1 del seeding, Stefano Travaglia, che si è imposto senza particolari difficoltà al russo Pavel Kotov. Nulla da fare invece per Paolo Lorenzi, fermato nettamente dal ceco Kolar. Questa mattina si inizia alle 11 con il derby azzurro Bonadio – Zeppieri, che vale i quarti di finale. In campo anche Lorenzo Giustino, opposto all’argentino Francisco Cerundolo, numero 3 del seeding; poi Gian Marco Moroni, che trova il cileno Marcelo Tomas Barrios Vera.

di redazione