PER ZVEREV 18° TITOLO DI CARRIERA A VIENNA. CILIC FA 20 A SAN PIETROBURGO

Questa volta la tattica da showman non è riuscita a Frances Tiafoe per superare l’ostacolo in finale a Vienna. L’americano ha infatti ceduto ad Alexander Zverev in due set (7-5 6-4). Il tedesco ha così issato (decisivi i break agguantati nei finali dei due set) il 18° titolo in carriera e il quinto in stagione, come fatto solo da Ruud: “Ora mi concentrerò sulle prossime due settimane – ha detto al termine – che sono molto importanti”. Gioia allo stato puro quella con la quale ha accolto il titolo a San Pietroburgo Marin Cilic. Secondo del 2021 e 20° in carriera per il croato che in finale ha fermato la corsa di Taylor Fritz, per 6-4 al terzo set.

di redazione