SONEGO, BUONA LA PRIMA AGLI AO

Partita perfetta di Lorenzo Sonego, all’esordio negli Australian Open 2022. Il torinese, reduce dai quarti di finale raggiunti la scorsa settimana a Sydney, ha battuto con grande autorevolezza l’americano Sam Querrey, attuale n° 110 del mondo ma nel 2018 n° 8 del ranking. Sonego ha chiuso in tre set (7-5 6-3 6-3) rispondendo ottimamente e mettendo nello score di giornata 10 ace, contro i due soli dello statunitense, normalmente molto più produttivo con questo fondamentale. L’azzurro ha giocato bene soprattutto nelle fasi delicate dei game, annullando le nove palle break concesse. Di contro ha conquistato 4 break sulle 12 opportunità avute.  Ben 44 i punti vinti in risposta, a testimonianza dei progressi fatti con questo fondamentale sul quale ha lavorato molto negli ultimi anni. Ora troverà il vincente di Otte (Ger) – Tseng, cinese di Taipei.
Non è riuscita invece l’impresa a Salvatore Caruso, ripescato come lucky loser al posto di Novak Djokovic. Il siciliano di Avola si è arreso in tre frazioni a Miomir Kecmanovic, che si è imposto 6-4 6-2 6-1. Avanza al secondo turno nel draw femminile Martina Trevisan grazie al successo sulla ripescata giapponese Hibino.

di redazione