MONFILS TORNA NEGLI OTTAVI DI UNO SLAM. OK ANCHE SHAPOVALOV

Dopo una stagione “maledetta”, con pochi risultati e tanti dubbi, Gael Monfils è tornato negli ottavi di un torneo Slam battendo in tre set (7-6 6-1 6-3) il cileno Garin. Partita ben interpretata, la sua e meritato passaggio di turno. Non ha fatto altrettanto nella prima parte della quinta giornata di gare a Melbourne la moglie Elina Svitolina, sconfitta nettamente dalla Bielorussa Azarenka, che le ha concesso solo due giochi (6-0 6-2). Ottavi raggiunti nel draw femminile anche da Barbora Krejcikova (6-4 al terzo contro un’altra ex campionessa di Parigi, Jelena Ostapenko), da Jessica Pegula e dalla sempre più regolare Paula Badosa, che ha fermato la Kostyuk. Bene anche Maria Sakkari (6-4 6-1 alla Kudermetova). Avanti poi Mdison Keys ai danni della cinese Wang, al fotofinish (4-6 6-3 7-6).
A fatica ma con tanta voglia di lottare e classe, è salito di un altro step anche Denis Shapovalov, grazie al successo per 6-4 al quarto set contro il bombardiere americano Opelka.

di redazione