BARTY PERFETTA. NESSUNA CHANCE ALLA PEGULA. DOMANI CI SONO SINNER E BOLELLI- FOGNINI

Ashleigh Barty è in semifinale agli AO, eguagliando così la sua miglior prestazione nel torneo di casa: “Mi sono divertita molto – ha detto al termine – e tutto ha funzionato, dal servizio al gioco vario di cui dispongo. Mi sento bene e in fiducia e sto prendendo questo torneo in modo molto leggero godendo per la fortuna di essere qui. Mi fa piacere rivedere Madison, mia prossima avversaria in semifinale, a questo livello. Non vedo l’ora, sarà certo una partita tosta”. La “vittima” di giornata è stata Jessica Pegula piegata 6-2 6-0 in poco più di un’ora. Domani Jannik Sinner scenderà in campo attorno alle 5 ora italiana per la sua sfida di quarti di finale contro Stefanos Tsitsipas, sulla Rod Laver Arena a seguire i due quarti femminili della parte bassa del draw tra Danielle Collins e Alizè Cornet, quindi Iga Swiatek e Kaia Kanepi. Nel programma serale australiano (mattina in Italia) spazio al testa a testa tra Felix Auger Aliassime e Daniil Medvedev. Sulla Margaret Court Arena, in piena notte, doppio azzurro Fognini Bolelli opposto alla seconda testa di serie, la coppia Ram e Salisbury.

di redazione