A DOHA OGGI C’E’ FABBIANO

Giornata d’esordio per Thomas Fabbiano nel tabellone principale del “Qatar ExxonMobil Open”, torneo Atp 250 dotato di un montepremi di 1.176.595 dollari che si sta disputando sui campi in cemento del Khalifa International Tennis & Squash Complex di Doha, trasmesso in diretta e in esclusiva da SuperTennis, la tv della FIT. Il 32enne di San Giorgio Ionico, n.192 ATP, promosso dalle qualificazioni, trova dall’altra parte della rete l’olandese Botic van de Zandschulp, n.50 ATP: tra il pugliese ed il 26enne di Wageningen non ci sono precedenti. Match previsto alle 14,30 ora italiana. In gara c’è anche Lorenzo Musetti, reduce dai quarti di finale nel “500” di Rotterdam: il 19enne di Carrara, n.57 ATP (“best ranking” eguagliato), è stato sorteggiato al primo turno – martedì – contro lo svedese Elias Ymer, 25enne di Skara, n.138 ATP, ripescato in tabellone come lucky loser, mai affrontato in carriera (curiosamente la scorsa settimana a Rotterdam il toscano ha battuto all’esordio il fratello minore Mikael). In caso di successo, il Next Gen azzurro sfiderebbe al secondo turno il georgiano Nikoloz Basilashvili, n.22 ATP e terza testa di serie, nonché campione in carica.

di redazione