INDIAN WELLS SU SUPERTENNIS. WTA IN DIRETTA, ATP IN DIFFERITA E DIRETTA SKY

Dopo Australia e Sudamerica, il mondo del tennis vola negli States con un ritorno alle origini. Sentivamo la mancanza della vecchia collocazione del torneo di Indian Wells, uno degli eventi tennistici più sentiti e prestigiosi al mondo. Una kermesse che negli ultimi due anni aveva subito sospensioni o stravolgimenti di calendario per via della pandemia. In questo 2022 il torneo californiano torna con l’avvicinarsi della primavera, e SuperTennis è in prima fila per far vedere agli appassionati le gesta dei campioni della racchetta sul caldo cemento statunitense.
SI TORNA A MARZO DOPO TRE ANNI
In effetti la storia recente del BNP Paribas Open è stata molto travagliata. Come noto, la pandemia di Covid-19 conobbe il suo boom proprio a ridosso del torneo di Indian Wells, la cui edizione del 2020 sarebbe dovuta iniziare di lì a poco. L’emergenza sanitaria obbligò i circuiti tennistici a fermarsi fino ad agosto, motivo per cui il ‘combined’ californiano in quella stagione non ebbe luogo. Situazione diversa nel 2021: il torneo si è effettivamente giocato ma non a marzo, bensì in ottobre, quando la situazione pandemica negli Stati Uniti è parsa maggiormente sotto controllo. Un torneo, quello dell’anno scorso, che si è disputato dunque in una fase conclusiva di una lunga stagione, consegnando punti pesanti per le Nitto ATP Finals di Torino e le WTA Finals di Guadalajara. Ora che l’emergenza sembra essere alle spalle (speriamo definitivamente) si è potuto ricollocare il tutto nel mese in cui siamo sempre stati abituati a vederlo.
SUPERTENNIS FA BIS
A prescindere dalla effettiva collocazione del torneo nel calendario tennistico, la tv della FIT è pronta a proporre tutto il torneo WTA 1000 a partire da mercoledì. Con un occhio più che interessato anche al torneo ATP Masters1000. Se tra le donne la visione del torneo sarà integrale (e in diretta dall’inizio alla fine), in campo maschile SuperTennis trasmetterà ogni giorno in differita, alle 12 e alle 18, il match più importante del RNP Paribas Open della nottata precedente.
Una grande occasione per gli appassionati per non perdersi i momenti salienti di quello che è un momento molto atteso dell’anno tennistico. Praticamente tutte le migliori giocatrici e i migliori giocatori del mondo si danno appuntamento nel deserto californiano, per un torneo spalmalo su due settimane e che vedrà il suo atto finale tra due weekend.
Campioni in carica sono Cameron Norrie e Paula Badosa, autori lo scorso ottobre di due imprese storiche quanto inattese alla vigilia Oltre ai match, SuperTennis coprirà il torneo con due finestre informative giornaliere che ne approfondiranno le tematiche; una appena dopo la fine della differita maschile e un’altra a pochi minuti dall’inizio dei live femminili della sera.

di redazione