FILIPPO BALDI RITROVA LA SEMIFINALE A REUS

Filippo Baldi ha raggiunto con grande forza mentale la semifinale a Reus, 25 mila dollari sulla terra rossa spagnola. Nei quarti il 26enne di Milano, testa di serie numero 1, ha lottato tre ore e salvato un match point nel tiebreak del secondo set per piegare il qualificato iberico Inaki Cabrera Bello, 46 76(6) 63 il punteggio. Prossimo ostacolo il francese Ugo Blanchet, quinto favorito del tabellone. 
Quarta semifinale in un mese per Samuel Vincent Ruggeri a Sharm El Sheikh. Il 19enne di Bergamo, numero 3 del 15mila dollari in corso sul cemento egiziano, ha dominato 61 63 il quarto di finale con il georgiano Saba Purtseladze, ottava testa di serie, ed ora è atteso dallo svedese Filip Bergevi, che al primo turno aveva eliminato il qualificato Lorenzo Bresciani. 
Giornata di straordinari ieri a Dubrovnik, 15mila dollari in Croazia, per recuperare il ritardo accumulato per il maltempo. Doppio colpo per Andrea Guerrieri, che al secondo turno ha regolato 60 64 il francese Quentin Folliot, testa di serie numero 2, e poi si è ripetuto nei quarti battendo 64 63 il serbo Marko Topo, numero 8 del seeding. Il 23enne emiliano in semifinale affronterà l’ungherese Gergely Madarasz, terza testa di serie, che sempre ieri al secondo turno ha fermato la corsa del piemontese Stefano Battaglino con il punteggio di 63 62. 

di redazione