NADAL SOFFRE MA SALE NEI QUARTI. OGGI TROVA ALCARAZ

Ha sofferto più di tre ore Rafael Nadal per avere la meglio sul belga David Goffin. La partita si è complicata quando il maiorchino non l’ha chiusa nel secondo set, pagando la recente inattività. Nel terzo si è salvato al tie-break, dopo aver annullato 4 match point, e oggi troverà il suo erede Carlos Alcaraz Garfia che ha superato Cameron Norrie al termine dim un match non brillantissimo e chiuso 6-3 al terzo set. Il primo a qualificarsi ieri per i quarti del torneo madrileno è stato Novak Djokovic che non ha faticato avendo usufruito del ritiro ad un’ora dal via dello scozzese Andy Murray per un non ben precisato malanno. Oggi il serbo, che rimarrà n° 1 del mondo anche lunedì prossimo, cercherà di proseguire la corsa contro il polacco Hurkacz che ha avuto la meglio su Dusan Lajovic. Bene Tsitsipas che oggi se la vedrà con il russo Andrey Rublev. Il programma di quarti al maschile si chiuderà con la sfida tra Auger Aliassime e Alexander Zverev. Partenza alle 14 con Djokovic – Hurkacz.

di redazione