NELLA CLASSIFICA ATP BERRETTINI ESCE DAI 10 SUPERATO DA HURKACZ

La nuova classifica ATP, a una settimana dal via di Wimbledon, vede Matteo Berrettini, nonostante la vittoria al Queen’s, superato da Hubert Hurkacz, che si è imposto ad Halle. Il romano è ora n° 11 (-1) ma è risalito nella Race to Turin al 12° posto (+5). In classifica ATP rimane al 13° posto Jannik Sinner, 15° nella Race. Lorenzo Sonego rimane stabile nella graduatoria ATP, al 32° posto, mentre Fabio Fognini (infortunato) scende sulla piazza n° 62. Lorenzo Musetti guadagna tre posizioni e oggi è n° 71. E’ l’ultimo azzurro in top 100. Tra i migliori 200 altro best rankling per Franco Agamenone (143 con un balzo di 2 piazze). Miglior piazzamento di sempre anche per Giulio Zeppieri, n° 167 (+6); risale di 35 posti Marco Cecchinato, grazie alla semifinale in Emilia Romagna (Challenger) ed ora si colloca al posto n° 171; altro best per Luca Nardi, oggi n° 180.
Nella classifica WTA, su scala internazionale, Ons Jabeur è salita al posto n° 3 del mondo grazie al successo di Berlino, alle spalle solo dell’estone Kontaveit e di Iga Swiatek; chiude la top ten Garbine Muguruza. Sempre prima in casa Italia l’azzurra Camila Giorgi, n° 26, seguita sulla piazza n° 27 da Martina Trevisan. Perde un posto Lucia Bronzetti (72) e ne perde uno anche Jasmine Paolini (73). Al n° 117 troviamo poi Elisabetta Cocciaretto e al 165 Sara Errani, in salita di 48 posti.

di redazione