BERRETTINI E NADAL IERI SI SONO ALLENATI SUL CENTRALE DELL’ALL ENGLAND CLUB

Le tradizioni vacillano? Wimbledon ne ha molte e ieri ne è caduta una. A beneficiarne sono stati Rafael Nadal, campione dei campioni, e Matteo Berrettini, finalista della scorsa edizione. I due hanno avuto l’onore di potersi allenare sul centrale dell’All England Club, solitamente lasciato intonso fino al match d’esordio del primo lunedì del torneo. Una sgambata con tanto di set giocato e vinto dall’azzurro per 6-4 dopo 45 minuti. Poi un selfie a immortalare il momento. La ragione pare che sia nel fatto che gli organizzatori hanno deciso di dare ai giocatori un’erba già in parte testata e meno scivolosa di quella che solitamente accoglie il campione uscente e lo sfidante, onde evitare infortuni o limitarne la possibilità di comparire, come quello occorso nel 2021 a Serena Williams contro la Sasnovich. Una Williams che ieri è “atterrata” a Wimbledon come molti altri giocatori tra cui Jannik Sinner, reduce dalla sconfitta di Eastbourne.

di redazione