SONEGO PERDE 22 POSTI IN CLASSIFICA ATP

La graduatoria ATP prima di Wimbledon non vede grandi variazioni nella top ten. In casa Italia Berrettini è subito fuori al posto numero 11, seguito da Sinner alla piazza numero 13. Tsitsipas risale al quinto posto davanti a Casper Ruud. Bel balzo in avanti di Maxime Cressy (+15) e numero 45, mentre Lorenzo Sonego cede 22 posti scalando i punti della finale del 2021 a Eastbourne, dove quest’anno è stato eliminato al 2° turno. Ora è 54°. Nella top 100 troviamo ancora Fabio Fognini, numero 63, e Lorenzo Musetti, numero 70 (+1). Tra i primi 200 Gianluca Mager sale di tre piazze (136), mentre Stefano Travaglia scende di quattro e si colloca al 139° posto. Stabili Franco Agamenone (143) e Flavio Cobolli (145), mentre Andreas Seppi cala al 162° posto (-13); risale di 5 posti Marco Cecchinato (166), cala di 1 Giulio Zeppieri (168); scende di uno scalino anche Luca Nardi (181) mentre Giannessi si ferma al posto numero 185, in progresso di 5 piazze; anche Arnaboldi sale di quattro posti ed è numero 189. Andrea Pellegrino è numero 193, Salvatore Caruso 198 e Riccardo Bonadio 199, con best ranking. Stesso risultato anche per Francesco Passaro, numero 220 del mondo dopo la finale colta a Milano.

di redazione