ZEPPIERI E CECCHINATO AVANTI A UMAGO. KO FOGNINI, OGGI ENTRANO IN GIOCO MUSETTI E AGAMENONE

Prima vittoria nel circuito ATP, ieri, per il romano Giulio Zeppieri, qualificato nel 250 di Umago. Il giovane azzurro, classe 2001 e gemello tennistico di Lorenzo Musetti, l’ha colta contro l’argentino Pedro Cachin, in rimonta e sullo score di 3-6 6-1 6-4. Negli ottavi di finale affronterà il colombiano Galan che in tre frazioni ha eliminato Fabio Fognini, partito male, poi ripresosi, quindi nuovamente in difficoltà contro il rivale di giornata. A segno ieri anche Marco Cecchinato, che ha superato la wild card locale Poljicak in tre partite e con il punteggio di 6-1 5-7 6-2. Ora il siciliano attende il vincitore della sfida programmata per oggi (ore 20) tra Lorenzo Musetti e Aljaz Bedene. In campo oggi anche Franco Agamenone, qualificato, contro Laslo Djere. Tra Musetti e Bedene (in campo non prima delle 20) c’è un solo precedente a livello ATP, nel 250 di Lione sulla terra rossa outdoor, vinto dal carrarino in due set. Inedita invece la sfida tra Agamenone e Djere. In doppio esordio di Fabio Fognini e Simone Bolelli contro Carballes Baena e l’argentino Etcheverry.

di redazione