NEL CHALLENGER DI PARMA 13 AZZURRI GIA’ IN MAIN DRAW. SUBITO DERBY MAGER – CECCHINATO

E’ un Challenger 125 ATP, quello di Parma, con forti tinte tricolori. In main draw guidano lo spagnolo Carballes Baena e il serbo Dusan Lajovic. L’iberico esordirà contro Gianmarco Ferrari, wild card. Scendendo il quadro troviamo Zeppieri, opposto in avvio a Zekic; quindi Passaro che troverà il ceco Kolar; sorteggio poco fortunato per il torinese Andrea Vavassori che esordirà contro il numero 3 del seeding, l’argentino Etcheverry; Travaglia e Cobolli se la vedranno in avvio con due qualificati; il pugliese Pellegrino con il ceco Kovalik; per Bonadio c’è un qualificato; Gian Marco Moroni, alla ricerca di un buon risultato dopo una stagione in regresso, sfiiderà il numero 4 del lotto, Pablo Andujar (Spa); derby azzurro tra Cecchinato e Mager; così tra il giovane Federico Arnaboldi e l’italo-argentino Franco Agamenone. Per Lajovic esordio contro Van Hassche, in tabellone con uno special exempt.
In qualificazione sono in gara Piraino, Weis, De Bernardis, Sorrentino, Forti, Guerrieri e Napolitano (derby in prima battuta fra di loro), Tabacco, Salomone e Potenza (altro incorcio azzurro di 1° turno).

di redazione