NEL 1000 DI GUADALAYARA BENE AZARENKA E SAMSONOVA

Vittoria in due set nel turno d’esordio del WTA 1000 di Guadalayara per Liudmila Samsonova. La tennista russa (ma si allena da anni in Italia, ora sotto la guida di Alessandro Dumitrache), che ha raggiunto il best ranking (per ora) alla posizione n. 22, ha avuto la meglio sulla “veterana” Kaia Kanepi (29 WTA). Non è la prima volta, perché Luda aveva già sconfitto l’estone lo scorso agosto, nella finale di Washington. Se al Cinci Open la russa si era imposta in tre set rimontando Kaia dopo aver perso il primo parziale, a Guadalajara le bastano due set per accedere al round successivo. 6-1 7-5 il punteggio, ottenuto dopo un’ora e 21 minuti. Al secondo turno sfiderà la n. 2 del seeding Aryna Sabalenka. Prima vincente anche per la bielorussa Vika Azarenka che ha eliminato con lo score di 6-4 6-2 la lucky loser Elina Avanesyan. Ora la due volte campionessa Slam sfiderà nel secondo turno la numero 1 del draw, Paula Badosa. A segno ieri anche la canadese Bianca Andreescu, campionessa agli US Open 2019 prima di essere colpita da una serie infinita di infortuni e stop per i recuperi, che ha tolto dai giochi con il punteggio di 6-2 6-4 la svizzera Teichmann. In tabellone ricordiamo che si sono anche Martina Trevisan ed Elisabetta Cocciaretto.

di redazione