AL MONVISO SPORTING CLUB IN ARCHIVIO LA 2.A TAPPA DEL CIRCUITO ROAD TO TORINO. PROVA PERFETTA DEL TALENTO DI CASA, EDOARDO GALLO

Non è mancato lo spettacolo nella giornata dedicata alle finali della 2.a tappa del nuovo circuito giovanile (under 11 e under 13 maschile e femminile di singolare e doppio denominato “Road to Torino”). L’under 13 femminile ha visto il successo dell’alessandrina Bianca Baroglio, classificata 2.8 e portacolori del Villaforte Tennis di San Salvatore Monferrato. Nella sfida per il titolo ha superato Eloise Vallet, classificata 3.2, con il netto score di 6-3 6-0. La Baroglio si è ripetuta conquistando anche il titolo di doppio nella stessa categoria, a fianco di Camila Falco e contro il tandem formato da Alessia Gervasio ed Eloise Vallet, con il punteggio finale di 6-4 6-2. L’under 13 maschile ha visto la grande prestazione del talento di casa, Edoardo Gallo, cresciuto sui campi della Scuola Ace Tennis Center ormai trasferita da diverse stagioni al Monviso Sporting Club per volere del suo fondatore e direttore generale dell’area tennis del circolo di Grugliasco, Fabio Ponzano. Gallo, oggi 3.2 e fratello di un altro prodotto della scuola, il fratello Lorenzo (2.4) ha battuto nettamente il 3.3 del Circolo della Stampa Sporting Simone Candusso. I primi game sono stati equilibrati, poi Edoardo ha esploso il notevole bagaglio tecnico di cui dispone e chiuso senza affanni con un doppio 6-0: “Gioco a tennis da quando avevo tre anni – ha detto al termine – e mi piace perché ogni giorno per cercare di rimanere davanti agli altri devi migliorare e dare il massimo. L’obiettivo è quello di diventare un giocatore professionista”. Lo dimostra anche con l’atteggiamento in campo e i sujoi colpi. Quali il migliore? “Il diritto – non ha dubbi – che cerco spesso per chiudere gli scambi. Il mio idolo è Shapovalov, per la tecnica”. Nel corso del match Edoardo Gallo ha messo in mostra anche colpi di classe sopraffina come il rovescio coperto a una sola mano, volèe stoppate e demi-volèe. Un vero piacere ammirarne la giovane tecnica. Nel draw under 11 maschile a segno invece Emanuele Pilotto, che in finale ha fermato M;attia Edoardo Fassio per 7-5 6-0. L’under 11 femminile ha salutato la vittoria di Demetra Mazzarella, classificata 3.4, per 7-6 6-0 su un’altra giocatrice del Monviso Sporting Club, Sofia Visconte, 4.1. Nel doppio maschile under 13 sono andati a segno Federico Gramari e Luca Bonino, al termine di una gran lotta (7-5 7-6) contro Leonardo Barbero e Leonardo Falda. Tra le più piccole (under 11) il doppio vincente è risultato quello formato da Ginevra Grande e Teresa Tola, che hanno sconfitto le pari età Mazzarella e Visconte. Quello maschile si è invece concluso con il successo dei 3.5 Riccardo Viscovo ed Emanuele Pilotto per 6-3 6-2 contro Alessandro Vigorita e Draetta Edoardo. Ottima l’organizzazione del circolo. I migliori due giocatori di ogni categoria e per quante regioni hanno fatto il circuito, si sfideranno nel Masters durante le ATP Finals di Torino 2022. Un sogno nel sogno.

di redazione