CECCHINATO E AGAMENONE TESTE DI SERIE A MONTEVIDEO

Marco Cecchinato e Franco Agamenone sono ai blocchi di partenza dell'”Uruguay Open”, Challenger ATP dotato di un montepremi da 53.120 dollari pronto ad andare in scena sui campi in terra battuta di Montevideo, capitale dell’Uruguay. Entrambi i giocatori italiani si presentano come teste di serie del torneo e sono stati sorteggiati al primo turno contro avversari argentini. Il 30enne di Palermo (n. 109 ATP, quinto favorito del seeding), reduce dalla semifinale di Guayaquil, esordirà contro Marco Trungelliti (n. 231 del ranking) andando a caccia della quarta vittoria in altrettanti scontri diretti, l’ultimo disputato nel 2018 nella semifinale del ‘250’ di Umago quando Cecchinato finì per alzare il secondo trofeo ATP della propria carriera. Il 29enne italo-argentino (n. 154 del ranking, n. 8 del tabellone), nato a Rio Cuarto ma di casa a Lecce, ha invece “pescato” Andrea Collarini (n. 229): i due si sono già affrontati nell’ultimo mese per ben due volte con altrettante vittorie di Agamenone, che guida così 2-1 i precedenti, ai quarti di finale del Challenger di Coquimbo 2 e al primo turno di Lima 2.

dal sito www.federtennis.it