SINNER RINUNCIA ALLA DAVIS PER L’ENNESIMO PROBLEMA FISICO. AL SUO POSTO LORENZO SONEGO

La stagione 2022 continua a portare cattive notizie a Jannik Sinner. Il numero 1 azzurro ha i9nfatti fatto saper via social, con grande rammarico, che dovrà rinunciare alla fase finale di Coppa Davis, prevista dal 25 novembre a Malaga. “Sono molto triste di annunciare che non potrò partecipare alla finale della Coppa Davis. Soffro di un infortunio al dito da Parigi. Sfortunatamente non sono ancora guarito e perciò non potrò far parte della nostra squadra” ha scritto l’azzurro.
Protagonista a Bologna durante gli incontri del girone, Sinner rinuncia dunque a partecipare alla fase finale della manifestazione che per l’Italia si aprirà con il quarto di finale contro gli Stati Uniti. “E stata una decisione molto difficile per me, giocare per il mio paese è sempre un onore e spero di poter tornare presto. Forza Italia!” ha concluso Sinner.
Al suo posto il capitano azzurro Filippo Volandri convocherà Lorenzo Sonego, che ha esordito in Coppa Davis alle Finals dell’anno scorso a Torino e ha un bilancio di due vittorie e due sconfitte in singolare con la maglia della nazionale.

dal sito www.federtennis.it e redazione