IL BEINASCO TIENE IN VITA LE SPERANZE DELLA FINALE DI A1 FEMMINILE GRAZIE AL DOPPIO

La semifinale play-off di andata di serie A1 femminile a squadre tra US Tennis Beinasco e TC Parioli, giocata oggi a Roma, ha visto le piemontesi soccombere per 1-3 e riuscire in ogni caso a tenere accesa la speranza di accedere alla finalissima per il titolo (programmata a Torino il 10 dicembre prossimo) grazie al punto conquistato in doppio da Giulia Gatto Monticone e Giulia Pairone contro Beatrice Lombardo e Martina Di Giuseppe. Le due torinesi si sono imposte 6-2 7-6 (4) recuperando nel secondo set uno svantaggio di 2-5. In precedenza, prive delle sue straniere in gara questa settimana in Sudamerica, Giulia Gatto Monticone era stata fermata in singolare dall’amica – rivale Martina Di Giuseppe (6-3 6-2) e Giulia Pairone si era dovuta arrendere a Beatrice Lombardo per 6-3 6-1. Una Pairone che non è ancora al meglio sotto il profilo della mobilità dopo l’infortunio occorsole alcune settimane fa alla caviglia, in allenamento. Nulla da fare anche per la monregalese Anna Turco, stoppata nel terzo singolare dalla romana Nastassia Burnett, per 6-1 6-0. Domenica prossima le portacolori del Beinasco cercheranno di dare tutto e rimediare alla sconfitta odierna davanti al pubblico di casa che ha sempre rappresentato il classico dodicesimo uomo in campo. L’auspicio è quello di poter schierare una straniera (Bara o Jani) come numero 1 e poter così contare sull’apporto da numero 2 di Giulia Gatto Monticone. Toccherà alla capitana Cristina Coletto gestire le forze a disposizione e cercare di rimescolare le carte anche in funzione delle rispettive condizioni di forma: “La giornata – ha detto il presidente del circolo piemontese Sergio Testa – non è partita con i migliori auspici nonostante la proverbiale voglia di lottare delle nostre ragazze. Grazie al doppio abbiamo tenuto acceso la speranza di poter arrivare alla finale del campionato. La sfida di ritorno sarà tutta da vivere e ovviamente non ci consentirà alcun tipo di distrazione, dal primo all’ultimo quindici”.
Martedì sarà invece la monetina a decidere chi tra il Beinasco e il TC Cagliari, a pari punti e così in tutti gli altri parametri del girone 2 di A2 femminile a squadre accederà ai playoff. In caso di esito sfavorevole il Beinasco manterrà comunque la categoria nel 2023.

di redazione (foto Elena Vetere)