Dalle RegioniPugliaTornei Internazionali

A BARLETTA I PRIMI PROMOSSI

Nemmeno la pioggia è riuscita a frenare l’entusiasmo che ruota intorno al Challenger Atp di Barletta. Solo un piccolo break in mattinata ha interrotto le gare, nel primo giorno riservato al tabellone principale. Pronostici rispettati per le sfide andate in scena sulla terra rossa del circolo “Hugo Simmen”. La testa di serie numero 5, il tedesco Yannick Maden, ha superato agevolmente il francese Benjamin Bonzi in due set (62, 60). Non ha incontrato difficoltà anche il belga Kimmer Coppejans che si è aggiudicato la sfida con il francese Maxime Chazal in due set (62, 61). Un po’ più combattuti i match vinti dallo spagnolo Daniel Gimeno Traver e dall’ungherese Zsombor Piros: l’iberico ha battuto il tedesco Oscar Otte (62, 64), mentre il magiaro ha avuto la meglio (64, 75) sul serbo Marko Tepavac. Nel pomeriggio in campo i primi italiani, in una sfida contro l’Argentina. Federico Gaio sfiderà il sudamericano Marco Trungelliti, Matteo Donati se la vedrà con Guido Andreozzi.

da Ufficio stampa torneo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *