News

FEDERER TORNA RE, SENZA GIOCARE

Tornare numero 1 del mondo senza sforzi. E’ quanto accaduto oggi a Roger Federer, ancora a riposo agonistico, in seguito all’eliminazione subita da Rafael Nadal nei quarti di finale del Masters 1000 di Madrid, torneo che il maiorchino aveva vinto lo scorso anno.
La graduatoria Wta, per il gioco degli scarti, vede oggi in prima posizione lo svizzero, con 8670 punti, seguito dall’iberico, con 7950. Consolida il suo terzo posto, grazie al successo nel torneo della capitale spagnola, Alexander Zverev, con 6015 punti. Quarta piazza per Grigor Dimitrov, con 4870 punti. Quinto Marin Cilic, (4770 punti), poi Del Potro, Anderson, Thiem, Isner e Goffin.
In casa Italia è uscito dalla top 20 Fabio Fognini (21°) mentre è rimasto stabile al 49° posto Andreas Seppi. Stabile anche Paolo Lorenzi (72), mentre ha perso 9 piazze Marco Cecchinato, oggi numero 73. Subito fuori dai 100 Matteo Berrettini (103), dopo il quale troviamo Fabbiano (118), Bolelli (132) e Lorenzo Sonego, al best ranking con la piazza numero 140 Atp. Travaglia (146) e Giannessi (192) sono gli ultimi due azzurri tra i migliori 200. Uscito dal lotto Stefano Napolitano (201).  Sale ancora Quinzi (247) con un +12 rispetto alla scorsa settimana.

di Roberto Bertellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *