NewsTornei Internazionali

MARIA SHARAPOVA VINCE ANCHE SE DEVE LOTTARE AL ROLAND GARROS

Terzo turno per Maria Sharapova al Roland Garros. La russa ha battuto 7-5 6-4 la croata Donna Vekic ma ha dovuto sudare le classiche sette camicie per farlo. Energie preziose che sulla lunga distanza e in prospettiva potrebbero costarle. Molta meno fatica ha fatto Simona Halep, numero 1 del mondo e del tabellone, per estromettere dal torneo l’americana Townsend (6-3 6-1); così Garbine Muguruza, per avere la meglio su Fiona Ferro (6-4 6-3), e Angelique Kerber per superare la rumena Bogdan (6-2 6-3). Tre set sono occorsi invece alla ceca Karolina Pliskova per eliminare la già finalista a Parigi Lucie Safarova (3-6 6-4 6-1); bene anche la belga Mertens (6-4 6-3 alla britannica Watson); nulla da fare per l’americana Vandeweghe contro l’ucraina Tsurenko, a segno 3-6 6-4 6-0. Americana come sempre incostante e con tante problematiche nella gestione del match; ha lanciato un acuto la finalista del 2010 Samantha Stosur che ha piegato la corpulenta Anastasia Pavlyuchenkova 6-2 7-6. Daria Gavrilova ha lottato e vinto 5-7 7-5 6-3 contro la statunitense Bernarda Pera; anche Andrea Petkovic ha superato il turno contro l’eclettica Mattek Sands (6-0 7-6); la Rybarikova ha concesso poco a Belinda Bencic (6-2 6-4); buona prova dell’olandese Kiki Bertens, numero 18 del draw, contro la Sasnovich (6-2 6-4).

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *