NewsTornei Internazionali

ANDY MURRAY, NIENTE WIMBLEDON

Ci ha pensato e ripensato, Andy Murray. Alla fine ha detto no a Wimbledon, il torneo che più ama. In accordo con il suo team ha scelto di non essere presente al grande appuntamento: “Ho fatto dei notevoli progressi in allenamento e in partita negli ultimi dieci giorni – ha comunicato lo scozzese – ma abbiamo deciso che giocare incontri al meglio dei cinque set potrebbe essere prematuro nel processo di recupero”.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *