NewsTornei Internazionali

FABBIANO IN VANTAGGIO SU WAWRINKA, SEPPI IN CORSA CONTRO ANDERSON. POI LA PIOGGIA

Gioco sospeso a Wimbledon, come la miglior tradizione vuole, per pioggia. In campo c’erano due italiani e in particolare Thomas Fabbiano stava offrendo la miglior prestazione di carriera contro un big come Stan Wawrinka. Il pugliese che arriva dalle qualificazioni era in vantaggio 7-6 6-3 5-6 (40-40). Primo set rocambolesco con lo svizzero avanti 6-2 nel tie-break, ripreso e superato dall’azzurro per 9 punti a 7. Nel secondo un break nel cuore della contesa ha portato l’azzurro a chiudere al nono gioco. Nel terzo Fabbiano è stato avanti di un break, centrato in avvio, ed ha servito sul 3-2 per salire ancora. Lo svizzero lo ha stoppato portando il set verso il tie-break e fallendo peraltro due palle set sul 5-4 e servizio Fabbiano. Un tentativo di ripresa del gioco è stato abortito dal altre gocce che hanno determinato la prosecuzione dello stop anche sugli altri campi esterni ad eccezione del centrale e del numero 1 sui quali un tentativo di ripartenza c’è stato.
Il confronto di Seppi contro Anderson è stato invece interrotto sul punteggio di 2 set a 1 per il sudafricano, con Seppi bravo nel rimettersi in gioco nel secondo parziale vinto al tie-break. Score di 1-1 nel quarto.
Domani il programma sarà ancora più intenso del previsto con i molti recuperi odierni. In campo anche Fognini e Bolelli, nel derby, e Matteo Berrettini.

di Roberto Bertellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *