NewsRegioniTornei InternazionaliVeneto

A PADOVA SPETTACOLO TRA MORONI E JACOPO BERRETTINI. EREMIN ELIMINA BOLELLI

Sarebbe potuta essere la giornata dei Berrettini, con Matteo capace di salire nei quarti a Gstaad e Jacopo in grado di impegnare uno dei giocatori emergenti nel panorama nazionale, Gian Marco Moroni, nel 1° turno del Challenger da 43.000 euro di Padova. In un certo senso, al di là dello score finale favorevole a Moroni (6-7 6-0 7-6) diciamo che lo è stata perché il giovane Jacopo ha giocato alla pari del più accreditato rivale. Nel derby azzurro tra Giacomini e Trusendi ha avuto ragione il primo, per 6-3 3-6 6-2. Nulla da fare per Gianluca Mager, che ha ceduto il passo contro Pablo Varillas (7-5 4-6 6-2). L’ultimo match del programma di singolare ha promosso a sorpresa negli ottavi Edoardo Eremin che ha battuto in tre set il numero 2 Simone Bolelli (6-1 3-6 6-2).

di redazione

in foto Gian Marco Moroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *