NewsTornei Internazionali

SEMIFINALI SPUNTATE A SEGOVIA PER VANNI E ARNABOLDI

Non ci sarà nessun italiano in finale nel Challenger da 85.000 $ di Segovia (Spa), su cemento. Luca Vanni si è infatti arreso nella prima delle due semifinali al francese Humbert, settima testa di serie, per 7-6 6-4 ed Andrea Arnaboldi allo spagnolo Menendez Maceiras, testa di serie numero 2, al termine di due tie-break. In particolare nel secondo il canturino era salito 5-3 ed era andato a servire per due volte sul 5-4. Un passante vincente (con tentativo di demi-volée non riuscito di Arnaboldi) e un diritto lungo linea uscito di poco dell’azzurro hanno però consegnato all’iberico il match point e non se lo è lasciato sfuggire, chiudendo con un diritto dopo una risposta a metà campo di Arnaboldi.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *