NewsTornei Internazionali

FOGNINI RIPARTE BENE A TORONTO, FUORI CECCHINATO

Archiviato il terzo titolo stagionale in quel di Los Cabos Fabio Fognini è partito con il piede giusto anche nel Masters 1000 di Toronto. Per il ligure è arrivata la vittoria di 1° turno contro l’americano Johnson fissata sul 6-4 6-4. Non ha invece superato il primo ostacolo l’altro italiano in tabellone principale, Marco Cecchinato, che dopo una buona partenza contro Tiafoe (Usa), fissata sul 2-0 con un break e palla del 3-0, si è fatto riprendere dal rivale e superare al tie-break. Nel secondo set un rinfrancato Tiafoe ha fatto la differenza imponendosi 6-1 e salendo al turno successivo.
Detto degli azzurri, ieri gran partita e gran vittoria di Wawrinka sul sempre irrazionale Kyrgios (1-6 7-5 7-5); Querrey ha eliminato Mannarino (6-2 7-5) e Haase, a sorpresa, ha avuto la meglio per 7-5 6-1 su Nishikori; Shapovalov, prossimo avversario di Fognini, ha superato Chardy per 6-1 6-4; sorpresa anche per la vittoria di Donskoy (qualificato) sul connazionale Rublev (7-6 6-4). Promossi al turno successivo anche Harrison ed il giovane Auger-Aliassime che si è sbarazzato di Pouille con un eloquente 6-4 6-3. Già al 3° turno Marin Cilic, che si è imposto 6-3 3-6 6-1 a Borna Coric e Grigor Dimitrov che al tie-break del terzo set ha superato Fernando Verdasco.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *