News

E’ UFFICIALE L’ADDIO AL TENNIS GIOCATO DI FRANCESCA SCHIAVONE

Sala conferenze dell’Artur Ashe Stadium, 5 settembre 2018. Con alcune semplici parole Francesca Schiavone, già numero 4 del mondo e campionessa del Roland Garros 2010, ha ufficializzato il proprio addio al tennis giocato: “E’ arrivato il momento di dire basta adesso e ho deciso di comunicarlo. Un passo che era nella mia testa già da un po’ – ha proseguito – diciamo da dopo il Roland Garros, poi mi sono presa alcuni mesi di tempo per focalizzarlo nel migliore dei modi e trovare la conferma che era la cosa giusta da fare. Una scelta che faccio ascoltando il cuore perché la testa mi direbbe che sono ancora in grado di scendere in campo e battere tante giocatrici. Il cuore però mi dice che sono in pace con me stessa, felice della mia vita e della mia carriera. Quando mi alzo al mattino sono serena. Come obiettivi mi ero posta di entrare nella top ten e vincere il Roland Garros. Li ho raggiunti entrambi. Il nuovo sogno è quello di venire qui a New York come coach e vincere uno Slam. Amo questo sport e sono pronta a trasmettere la mia passione. Un ringraziamento a tutti, ai miei genitori in primis, e a tutti coloro cui non sono riuscita a dirlo prima perché la mia vita è corsa via veloce”.
Un esempio di dedizione e lavoro, e per questo vorrebbe essere ricordata sul campo. Un rammarico…non aver vinto una medaglia olimpica, non per sé ma per l’Italia: “Però un giorno ci riusciremo e ne sarò davvero orgogliosa”.
Arrivederci leonessa.

di Roberto Bertellino

in foto Francesca Schiavone in Fed Cup (foto Ceretti)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *