News

A FINE STAGIONE SI DISCUTE. KAFELNIKOV ZITTISCE ZVEREV

Tempo di discussioni e di scontri, anche verbalmente violenti, tra i protagonisti, recenti e passati del circuito mondiale. Nel gennaio del 2020 sarà realtà l’Atp Cup, competizione che assegnerà punti Atp, a differenza della nuova Coppa Davis. Tra le righe, ma neppure troppo, Novak Djokovic ha parlato bene della prima e snobbato la seconda. Sarà un segnale mandato al calciatore Piquet, ideatore con il suo gruppo della “Davis” che poco piace?
Intanto si apre un dibattito tra chi concorda con Benneteau (che ha accusato Federer di godere di favoritismi) e chi invece è dalla parte del campione e della sua “Rod Laver Cup”. Infine il russo Kafelnikov, uno degli attori massimi del circuito negli anni ’90, si è scagliato contro le lamentele di Alexander Zverev circa la lunghezza del calendario definendole autentiche “caz….”. Il finale di stagione, insomma, è caldo in campo e fuori.

di Roberto Bertellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *