NewsPugliaRegioniTornei Internazionali

BALDI E MARCORA RAGGIUNGONO GAIO NEI QUARTI AD ANDRIA. KO SONEGO

Sono due i giocatori azzurri che hanno raggiunto oggi nei quarti di finale del Challenger da 43.000 euro di Andria il già qualificato tra i best 8, Federico Gaio. Si tratta di Filippo Baldi, che si è imposto per 7-6 6-4 su Aldin Setkic, proveniente dalle qualificazioni, e di Roberto Marcora che in un derby tutto italiano ha fermato il più esperto Paoplo Lorenzi per 6-3 7-6. Nulla da fare invece per Liam Caruana, che dopo un buon primo set perso 4-6 contro Sergiy Stakhowsky ha ceduto di schianto nel secondo (0-6). Così per Lorenzo Sonego, seconda testa di serie, che ha lasciato il passaggio di turno all’altro ucraino Marchenko, numero 49 Atp nel settembre del 2016, subendo un doppio 6-4. Vittoria anche di Humbert (Fra), numero 1 del seeding, contro il campione uscente Ignatik, per 7-6 6-3. Domani i quarti, con Baldi opposto a Marchenko, Gaio a Krawietz (Ger) e Marcora al transalpino Halys, testa di serie numero 6.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *