NewsTornei Internazionali

TRAVAGLIA E VANNI PROMOSSI NEL MAIN DRAW DEGLI AUSTRALIAN OPEN. SONEGO E LORENZI SPERANO NEL RIPESCAGGIO

Sono due gli italiani entrati direttamente nel tabellone principale degli Australian Open passando attraverso il difficile ostacolo delle qualificazioni. Luca Vanni, che ha superato con un doppio 6-2 il giapponese Moriya e Stefano Travaglia, che ha fermato con un altrettanto netto 6-4 6-2 il belga Coppejans. Rammarico per Lorenzo Sonego, numero 1 delle qualificazioni, stoppato al tie-break del set decisivo dal giapponese Ito (7-6 0-6 7-6) che in prima battuta si era già concesso il lusso di sconfiggere Simone Bolelli. Così Paolo Lorenzi, inchinatosi con un doppio 6-3 all’ispirato britannico Daniel Evans. Entrambi gli azzurri sperano ora di poter essere ripescati come lucky loser.
In campo femminile nulla da fare per Martina Trevisan, eliminata al turno decisivo dalla cinese Zhu, testa di serie numero 11, per 3-6 7-6 6-1. Un vero peccato perché la toscana era stata avanti 6-3 5-3 e si era issata a due punti dal match.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *