NewsTornei Internazionali

A BERGAMO, NEL CHALLENGER, 15 ITALIANI IN TABELLONE

Sono 15 gli italiani in cerca di gloria nel tabellone principale del Challenger di Bergamo (Trofeo Faip-Perrell) al via domani mattina. Il numero 1 del draw è il russo Evgeny Donskoy, che ha un bye di primo turno. Bye anche per Stefano Napolitano, testa di serie numero 14. Wild card a Musetti, chiamato al via contro il russo Safiullin, a Julian Ocleppo, che affronta in 1° turno il francese Lamasine, a Yannik Sinner, opposto in prima battuta a Lucas Miedler (Aut), e per Liam Caruana, che inizierà le sfide contro il ceco Zdenek. In gara anche Quinzi, testa di serie numero 4, Vanni, numero 5, Baldi, numero 7, Giustino, numero 10, Viola, che esordirà contro Ignatik e Travaglia, testa di serie numero 2 con tanto di bye al primo turno, come Quinzi, Baldi e Giustino. Tra gli azzurri c’è anche Roberto Marcora, che troverà subito il sempre ostico Grigelis, Caruso, testa di serie numero 9, ed il giovane Zeppieri, altra wild card. Per il romano “prima” difficile sul veloce del torneo bergamasco contro il croato Galovic. Tra i nomi da seguire anche quelli del tedesco di origine giamaicana Dustin Brown e di Bublik.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *