NewsTornei Internazionali

A BERGAMO I PRIMI AZZURRI PROMOSSI SONO SINNER E MARCORA

La prima giornata di tabellone principale del Challenger di Bergamo (Trofeo Faip – Perrell), ancora in corso, ha visto per ora salire al secondo turno due giocatori azzurri. Il giovane altoatesino Yannik Sinner, che ha superato l’austriaco Lucas Miedler per 7-6 6-1, ed il lombardo Roberto Marcora, che si è imposto senza particolari problemi al lituano d’Italia Laurynas Grigelis, per 6-0 6-3. Nulla da fare invece per Liam Caruana, eliminato da Zdenek Kolar con lo score di 7-6 6-3; per Matteo Viola, superato con un doppio 6-4 dal bielorusso Ignatik; per il piemontese Julian Ocleppo, stoppato in due frazioni dal francese Lamasine (6-3 6-4). E’ salito in tabellone principale Riccardo Bonadio, che ha fermato il giovane Federico Arnaboldi per 7-6 5-7 6-3.
In serata sarà la volta dell’atteso Lorenzo Musetti, opposto al russo Safiullin (non prima delle ore 20).

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *