NewsTornei Internazionali

TRE AZZURRI IN GARA A SHENZHEN, NEL CHALLENGER

Sono tre i tennisti italiani al via nel “Pingshan Open”, Challenger Atp dotato di un montepremi di 81.240 dollari che si disputa sui campi in cemento di Shenzhen, in Cina. Raul Brancaccio, 21enne di Torre del Greco numero 395 del ranking mondiale, debutta contro il giapponese Go Soeda, numero 205 Atp, mentre Stefano Napolitano, 23enne di Biella numero 229 del ranking mondiale, è starto sorteggiato al primo turno contro il cinese Yibing Wu, numero 307 Atp. Esordio direttamente al secondo turno, invece, per Lorenzo Giustino: il 27enne napoletano, numero 189 del ranking mondiale e 13esima testa di serie, attende il vincente del match tra l’argentino Pedro Cachin, numero 237 Atp, e lo spagnolo Javier Barranco Cosano, numero 406 Atp.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *