NewsTornei Internazionali

TANTI AZZURRI NEL CHALLENGER DI PHOENIX

Un Challenger che vale ampiamente un Atp 250. E’ quello che scatterà oggi a Phoenix (Usa), dotato di un montepremi di 162.480 $). Sono molti gli italiani in tabellone, guidati da Matteo Berrettini, sesta testa di serie, che godrà di un bye al primo turno. Luca Vanni trova lo spagnolo Carballes Baena ed eventualmente in seconda battuta il numero del seeding, David Goffin, appena eliminato a Indian Wells. Salvatore Caruso (alternates) se la vedrà in avvio contro l’americano Krueger; Andrea Arnaboldi, altro alternates, contro lo svizzero Laaksonen; per Gianluigi Quinzi c’è la sfida di prima battuta contro l’americano Ryan Harrison, mentre il torinese Lorenzo Sonego troverà lo spagnolo Nicola Khun. In caso di successo l’allievo di Gipo Arbino se la vedrà con il francese Chardy.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *