NewsTornei Internazionali

NEL CHALLENGER DI MARBELLA MOLTI GLI AZZURRI IN TABELLONE

Dopo un periodo di stop forzato a causa del grave lutto familiare che lo ha colpito riprende l’attività agonistica di Filippo Baldi, la prossima settimana (25-31 marzo) nel Challenger di Marbella. Il giocatore milanese, testa di serie numero 11, godrà di un bye al primo turno. Bye anche per Andrea Arnaboldi, numero 13 del seeding, e per Simone Bolelli, numero 9. Così per Alessandro Giannessi, numero 12.
Subito in gara invece Matteo Donati, opposto a Jurij Rodionov, austriaco classe 1999, Raul Brancaccio, chiamato alla prima contro lo spagnolo Carlos Gomez-Herrera. Per Gianmarco Moroni c’è la sfida contro il fratello di Novak Djokovic, Marko. Roberto Marcora esordirà contro Enrique Lopez Perez (Spa), mentre Gianluca Mager troverà il portoghese Joao Domingues. Importanti le teste di serie di più alto lignaggio, ovvero Benoit Paire (1) e Pablo Andujar (2) entrambi reduci dal Masters 1000 di Miami.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *