NewsTornei Internazionali

KONTAVEIT E BARTY PRIME SEMIFINALISTE A MIAMI

Anett Kontaveit ed Asheleigh Barty sono le prime semifinaliste del “Miami Open”, torneo Wta Premier Mandatory dotato di un montepremi di 9.035.428 dollari di scena da quest’anno sui campi in cemento dell’Hard Rock Stadium (la “casa” dei Miami Dolphins di football NFL), in Florida. Nei quarti la 23enne di Tallin, numero 19 Wta e 21esima testa di serie, ha battuto in rimonta per 36 62 75, dopo due ore esatte di partita, la tennista di Taipei Su-Wei Hsieh, numero 27 del ranking e del seeding (protagonista al terzo turno dell’eliminazione della numero uno del mondo Naomi Osaka). Domani la tennista estone se la vedrà con l’australiana Ashleigh Barty, testa di serie numero 12, che ha fermato la ceca Petra Kvitova, numero 3 del tabellone, caduta alla distanza (7-6 3-6 6-2). Per la Barty lunedì prossimo ci sarà la prima volta tra le top ten come il successo contro la ceca è stata una “prima” dopo le precedenti 4 sconfitte patite nei confronti diretti.
Oggi il programma prevede i due quarti di finale della parte bassa del draw, Simona Halep, che in caso di vittoria nel torneo tornerebbe numero 1 del mondo ai danni di Naomi Osaka (campionessa uscente) sfida la cinese Qiang Wang; derby ceco invece tra Karolina Pliskova e Vondrousova.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *