NewsTornei Internazionali

A MURCIA VAVASSORI SI QUALIFICA. OK GAIO E BRANCACCIO

Buona la prima per Federico Gaio e Raul Brancaccio nel “Murcia Open”, challenger ATP con un montepremi di 46.600 euro che si disputa sulla terra rossa della città spagnola. Il 27enne faentino, numero 214 del ranking mondiale, ha regolato per 61 64 il tedesco Tobias Kamke, numero 253 Atp, ed al prossimo turno sfiderà lo spagnolo Roberto Carballes Baena, numero 113 Atp e seconda testa di serie. Il 21enne di Torre del Greco, numero 373 del ranking mondiale, ha superato in rimonta, con il punteggio di 67(3) 76(2) 63 il brasiliano Fabricio Neis, senza ranking Atp, ripescato come lucky loser per il forfait all’ultimo momento dello spagnolo Carlos Taberner, numero 287 Atp: Brancaccio nel secondo set ha annullato due match point, uno sul 3-5 e uno sul 4-5. Il giocatore napoletano al secondo turno troverà dall’altra parte della rete il brasiliano Thiago Monteiro, numero 111 della classifica mondiale e terza testa di serie.

Nulla da fare, invece, per Riccardo Bonadio, numero 420 del ranking mondiale, sconfitto per 62 61 dall’ungherese Attila Balazs, numero 268 Atp,

Nella mattinata di ieri aveva centrato la qualificazione Andrea Vavassori, numero 412 del ranking mondiale: debutterà oggi nel tabellone principale contro il dominicano Jose Hernandez-Fernandez, numero 269 Atp.

Ingresso in gara direttamente al secondo turno, invece, per Salvatore Caruso, numero 154 Atp (best ranking) e terza testa di serie del tabellone, che esordirà contro lo spagnolo Carlos Boluda-Purkiss, numero 346 Atp.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *