Dalle RegioniNewsPugliaRegioni

LO SPORTING CLUB SAN SEVERO SUGLI SCUDI CON I GIOVANI

Ancora un importante riconoscimento per lo Sporting Club San Severo, nell’ambito del progetto “Racchette di Classe”, che ha visto protagonista la SAT (Scuola Addestramento Tennis) dello Sporting guidata dal Tecnico Nazionale Gino Fiordelisi con il Maestro Arcangelo Consalvo e l’istruttore Fabio Marasco.
Gli alunni della Scuola Primaria Paritaria Suore Sacramentine di Bergamo di San Severo, hanno superato le selezioni provinciali ed hanno conquistato la qualificazione alle finali nazionali che si giocheranno al Foro Italico nelle giornate immediatamente precedenti gli Internazionali d’Italia.
Per la fase cittadina lo Sporting ha coinvolto due scuole: l’ISTITUTO COMPRENSIVO PALMIERI SAN GIOVANNI BOSCO e la SCUOLA PARITARIA SACRAMENTINE DI BERGAMO con ben 280 ragazzi partecipanti dagli 8 ai 11 anni.
Per la successiva fase provinciale ogni club ha selezionato 4 allievi, due maschietti e due femminucce di ogni istituto coinvolto: a questa fase hanno partecipato tutti gli allievi selezionati delle scuole coinvolte, ben 5 nella provincia di Foggia provenienti, oltre che da San Severo, anche da San Giovanni Rotondo e Manfredonia. La delegazione della Scuola paritaria Sacramentine di Bergamo composta da Benedetta Bucci, Simone Curatoli, Raffaele Mennella e Angelica Niro dopo una serie di prove di agilità, di velocità e di coordinazione si è aggiudicata la possibilità di vivere l’esperienza indimenticabile del Foro Italico.

“Credo che lo sport, uno strumento educativo per le nuove generazioni, debba entrare nelle scuole primarie attraverso progetti scolastici di questo tipo – dichiara il Direttore Sportivo del Circolo Antonello Del Sordo – “lo Sporting San Severo è lieto di essere capofila nella fattiva collaborazione tra Istituti Scolastici e Associazioni Sportive per il solo bene dei ragazzi. Ringrazio pubblicamente a nome del Circolo il dirigente scolastico Suor Gabriella Gomba che ha fortemente voluto e sostenuto questo progetto, la responsabile dell’iniziativa per la scuola Federica Aquilano, l’istruttore Fabio Marasco, che con impegno e professionalità ha seguito e preparato i bambini e la segreteria del Circolo che ha curato la parte amministrativa del progetto”.

da ufficio stampa circolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *