NewsTornei Internazionali

A MADRID LA KUZNETSOVA ELIMINA ARYNA SABALENKA

Torneo stellare a Madrid, scattato ieri. Presenti 14 delle prime 15 giocatrici del ranking mondiale, nel Wta Premier Mandatory dotato di un montepremi di 7.021.128 euro, organizzato sul rosso della Caja Magica di Madrid, nella capitale iberica. Manca solo Serena Williams, annunciata al rientro in quel di Roma. Sul piatto anche la lotta per la prima poltrona mondiale, con in lizza Naomi Osaka, Petra Kvitova e Simona Halep e le prime due separate solo da 136. La ceca è però la campionessa in carica.
Nella parte alta del tabellone con la numero uno del mondo Osaka sono state sorteggiate la Halep, numero 3 Wta, due volte a segno a Madrid, nel 2016 e nel 2017, Karolina Pliskova, numero 5 Wta, ed Elina Svitolina, numero 6 Wta: nella parte bassa sono invece finite, insieme alla Kvitova, numero due del ranking, Kerber, numero 4 Wta, Bertens, numero 7 Wta e finalista 12 mesi fa, e Stephens, numero 8 Wta.

La prima sorpresa è arrivata ieri con l’eliminazione della bielorussa Aryna Sabalenka, numero 10 del ranking e del seeding, che si è fatta sorprendere per 75 64 dalla russa Svetlana Kuznetsova, numero 109 del ranking (la 33enne di San Pietroburgo è rientrata nel tour da qualche settimana dopo un lungo stop per infortunio), in tabellone grazie ad una wild card.

di redazione

RISULTATI SABATO – Primo turno: (9) Barty (AUS) b. Gavrilova (AUS) 61 62, Ostapenko (LAT) b. Pavlyuchenkova (RUS) 62 61, (wc) Kuznetsova (RUS) b. (10) Sabalenka (BLR) 75 64, Azarenka (BLR) b. Kasatkina (RUS) 75 64, (12) Sevastova (LAT) b. Flipkens (BEL) 06 63 62, Sasnovich (BLR) b. (14) Kontaveit (EST) 06 63 62, Putintseva (KAZ) b. (wc) Begu (ROU) 64 63, Garcia (FRA) b. Hsieh (TPE) 75 62, (2) Kvitova (CZE) b. Kenin (USA) 61 64, (7) Bertens (NED) b. Siniakova (CZE) 63 62.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *