NewsTornei Internazionali

FEDERER-NADAL, PER LA 40A VOLTA

Oggi semifinali a Wimbledon in campo maschile. Una delle due è la storia del tennis. Per la 40esima volta si affronteranno infatti Roger Federer e Rafael Nadal (secondo incontro sul centrale dopo Djokovic – Bautista Agut che scatterà alle 14). L’ultima sfida su erba (e a Wimbledon) tra i due risale alla finale del 2008, vinta 9-7 al quinto set dal maiorchino al termine di un’epica battaglia. In assoluto anche l’ultimo confronto, in semifinale quest’anno a Parigi, pur condizionato dalle cattive condizioni atmosferiche, è andato all’iberico. In precedenza nelle ultime stagioni la rotta si era invertita, con lo svizzero a segno (sempre sul veloce) in sei occasioni (dal 2015 a Basilea alla semifinale 2019 sul cemento di Indian Wells). L’ultima vittoria di Federer contro Nadal sull’erba risale al 2007 quando Re Roger si impose nella finale di Wimbledon per 6-2 al quinto set. Anche quello di oggi si annuncia come match sulla carta dalle lunghe tempistiche. Federer ha detto, scherzando, che ha molte informazioni sul rivale, e che dovrà essere aggressivo. Nadal ha risposto che non vede l’ora di entrare in campo per un testa a testa che entrambi amano e ha fatto la storia del nostro sport da oltre 15 anni. La parola al terreno di gioco, meno veloce rispetto a quello del primi decennio del nuovo secolo, un po’ più “terroso”. Gli indizi dicono Nadal, il sogno dell’immortalità sportiva ancora una volta Federer.

di Roberto Bertellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *