NewsTornei Internazionali

SINNER FERMATO DALLA PIOGGIA A LEXINGTON

La pioggia ha fermato l’esordio di Jannik Sinner al “Kentucky Bank Tennis Championship”, torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 54.160 dollari in corso sui campi in cemento di Lexington, negli Stati Uniti.
Il match fra il 17enne di San Candido, numero 194 Atp (best ranking) e terzo favorito del seeding, quindi entrato in gara direttamente al secondo turno, e il russo Alexey Zakharov, senza ranking e in tabellone come “alternate” (tra i due non ci sono precedenti), è stato infatti interrotto sul 5-4 15-30 con Sinner al servizio in favore del 19enne di Mosca, che è stato in vantaggio 4-1 e 5-2, prima di subire il contro-break nel nono game. Gli organizzatori hanno deciso di rinviare a oggi la prosecuzione preferendo dare la priorità al completamento degli incontri di primo turno.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *