NewsTornei Internazionali

SINNER SALE IN SEMIFINALE A LEXINGTON

E’ semifinale per Jannik Sinner  nel Challenger di Lexington. Il 17enne altoatesino ha fermato in tre set e in rimonta (come spesso gli accade) la corsa del coreano Duckhee Lee, tennista che deve convivere con la sua condizione di sordomutismo che non ha però impedito di salire tra i top 200 della classifica mondiale. Sinner si è imposto 4-6 6-3 6-1 e oggi affronterà l’americano Aragone, testa di serie numero 13. L’azzurro è invece il numero 3 del seeding. Nella parte bassa sfida tra il tedesco Glasspool e l’australiano Bolt, numero 2 del lotto.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *