NewsTornei Internazionali

LA PIOGGIA PROTAGONISTA A NEW YORK. POCHI I MATCH CONCLUSI, AVANTI DJOKOVIC, S.WILLIAMS E KEYS

Solo sue due campi coperti che campeggiano a Flushing Meadows si è giocato nella terza giornata degli US Open 2019 mentre sui laterali si è provato a farlo ma i match sono stati immediatamente e nuovamente sospesi, dopo un rinvio di quasi 7 ore a causa delle cattive condizioni meteorologiche e dopo l’annullamento di tutti i doppi del programma. Così a segno sono andati solo alcuni big, tra i quali Novak Djokovic, che ha stoppato l’argentino Londero per 6-4 7-6 6-1, Serena Williams, che ha battuto in tre frazioni la connazionale McNally (5-7 6-3 6-1) e Madison Keys, che dopo una partenza equilibrata contro la cinese Zhu (4-4) ha esploso i suoi colpi e vinto 6-4 6-1. Prosegue la sua corsa anche l’australiana Barty, seconda testa di serie, grazie alla vittoria per 6-2 7-6 sull’altra americana Davis.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *