NewsTornei Internazionali

SPETTACOLO A PECHINO, LA SFIDA DA BRIVIDI E’ DELLA OSAKA SULLA ANDREESCU

Potrebbe essere uno dei classici dei prossimi anni, il testa a testa tra la canadese Bianca Andreescu, campionessa US Open 2019, e Naomi Osaka, campionessa nello stesso teatro esattamente un anno prima. E’ stata la giapponese a vincere il confronto mettendo, lei che ha recentemente dichiarato di soffrire di difetti d’attenzione, molta concentrazione nei passaggi chiave della contesa e dopo essere risalita dal 5-7 1-3. Vinto il secondo set 6-3 Naomi Osaka ha ribattuto colpo su colpo e colto il break della speranza nell’11° gioco. In quello successivo ha chiuso al secondo match point giocando dal 40-40 un vincente di rovescio bimane in salto (lungolinea) ed un ace. Alla fine abbraccio cordiale con la rivale e domani sfida con Caroline Wozniacki, campionessa in carica. Bianca Andreescu ha visto così interrompersi la striscia positiva di 17 successi e di 8 affermazioni contro giocatrici top ten.
Semifinali anche per l’olandese Kiki Bertens e per l’australiana Ashleigh Barty. La prima ha superato Elina Svitolina 7-6 6-2; la seconda si è imposta sull’esperta Petra Kvitova, in tre frazioni (4-6 6-4 6-3).

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *