NewsTornei Internazionali

BERRETTINI PARTE BENE A SHANGHAI

Esordio convincente per Matteo Berrettini nel Masters 1000 di Shanghai. Opposto al tedesco Jan-Lennard Struff il 23enne romano ha comandato le operazioni fin dall’avvio. Grazie al servizio, al solito diritto e a ripetuti vincenti con la palla corta, Matteo ha centrato due break nel primo set, per fissare lo score parziale sul 6-2. All’inizio della seconda frazione c’è stata un interruzione per pioggia di circa 20 minuti, nell’attesa che il tetto del centrale si chiudesse per consentire la ripresa delle ostilità. La pausa non è servita al tedesco per ritrovare brillantezza, così l’azzurro è volato sul 4-0. Sul 4-1 ha fronteggiato con successo due palle break consecutive, portandosi sul 5-1. Il primo match point è arrivato nel game successivo ed un diritto out di Struff ha sancito il passaggio di turno di Matteo Berrettini. Vittoria numero 36 di stagione per l’allievo di Santopadre, sul 6-2 6-1. Ora trova il cileno Garin sul proprio percorso.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *