NewsTornei Internazionali

JANNIK SINNER FERMA ROSOL E SALE TRA I TOP EIGHT A MOUILLERON LE CAPTIF

Ancora una partita vinta con il cuore e con il tennis, quella odierna negli ottavi di finale del Challenger di Mouilleron le Captif (Fra) da Jannik Sinner. Il 18enne altoatesino ha battuto un esperto del circuito come Lukas Rosol per 6-7 7-5 6-3. Nel game finale sono state diverse le occasioni avute dal ceco per ribreccare l’avversario, ma Sinner ha sempre usato bene la prima di servizio per uscire dai momenti negativi. Quarti di finale dunque in un torneo di ottimo livello. Step non raggiunto invece da Paolo Lorenzi e Gianluca Mager, fermati rispettivamente da Marius Copil (2-6 7-6 6-2) ed Henri Laaksonen (7-6 6-1). Stop negli ottavi anche per Stefano Travaglia, sorpreso dal francese Hoang, numero 9 del lotto, sullo score di 6-2 7-6.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *