LiguriaNewsRegioniTornei Internazionali

IL PARK GENOVA VINCE LA PRIMA IN A1 MASCHILE

Doveva iniziare con un successo e così è stato. Il Park Tennis Club Genova batte 4-2 Massa Lombarda e si porta a casa i primi 3 sofferti punti del Campionato Nazionale di Serie A1 2019.
La mattinata in casa Park è filata via liscia. Lorenzo Musetti, sotto gli occhi interessati del capitano del Genoa Mimmo Criscito, ha concesso un solo game a Rottoli (60 61) e lo stesso ha fatto Luca Prevosto (al 7º anno in gialloblù) contro Cinotti. Andrea Basso, al rientro dall’infortunio al braccio destro, si è scrollato di dosso velocemente la polvere e si è sbarazzato di De Bernardis (63 63). I ravennati però sono riusciti a reagire, grazie a Julian Ocleppo, 391 del ranking mondiale ATP, che ha prevalso dopo 3 tirati set su Andrea Arnaboldi (63 36 61). A complicare i piani gialloblù l’inattesa sconfitta in doppio di Musetti e Ceppellini contro De Bernardis e Bilardo (36 64 76), che ha portato Massa Lombarda sul 3-2. A fare la differenza però l’esperienza di Arnaboldi e ancora di un super Basso, che hanno regalato agli oltre 300 sostenitori presenti al Park la vittoria decisiva per l’esito finale della giornata, prevalendo su Ocleppo e Rottoli con un doppio 64. Il Park dunque batte 4-2 Massa Lombarda e si prepara alla prima trasferta della stagione: domenica sarà di scena a Bari contro l’Angiulli.

Paolo Givri, Presidente del Park: <<Abbiamo iniziato questa Serie A con il piede giusto ma la scalata è ancora lunghissima, la vittoria di oggi ci deve essere di insegnamento: il nostro girone è tosto, tostissimo! Tutte le avversarie sono di livello, per fortuna possiamo contare su un gruppo forte e particolarmente coeso>>.

da ufficio stampa Park Genova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *