NewsTornei Internazionali

MEDVEDEV E’ INARRESTABILE, Il MASTERS 1000 DI SHANGHAI E’ SUO

Secondo Masters 1000 vinto in carriera, dopo quello di Cincinnati in estate, da Daniil Medvedev, decisamente sempre più l’uomo nuovo del tennis mondiale. Il giocatore russo ha fatto suo il 1000 di Shanghai battendo in finale, per 6-4 6-1, il tedesco Alexander Zverev, in un’ora e 13 minuti di gioco. Settimo titolo nel circuito professionistico. Un break arrivato nel finale ha deciso il primo set; nel secondo è stato un assolo del russo che succede nell’albo d’oro del torneo a Novak Djokovic.

di redazione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *